Home arrow Archivio Notizie arrow Si ferì nel parco giochi, transazione a Butera
NEWS
Sciatore trentenne cade in pista e muore sbattendo contro un frangivento al Sestriere

Il centrosinistra al voto con una coalizione a 4: Pd con +Europa, Civica Popolare e Insieme

Usa, niente accordo sui fondi: inevitabile lo "shutdown". Trump: "Dem preferiscono immigrati a soldati"

Siria, Erdogan annuncia l'attacco contro l'enclave curda di Afrin. "Poi toccherà a Manbij"

Scambio di insulti sul bus con 5 adolescenti, 56enne ne accoltella uno
Il centrosinistra al voto con una coalizione a 4: Pd con +Europa, Civica Popolare e Insieme

Grillo e Di Maio firmano un post insieme per smentire frattura: "No alleanze"

Elezioni, Berlusconi: "Via tasse casa, auto, successioni". E "toglieremo appello per gli assolti"

Voto di scambio: indagato il deputato di Forza Italia Cesaro, il figlio Armando e la consigliera Flora Beneduce

Renzi: "Non crediamo a partiti di plastica che falsificano i sondaggi"
Usa a rischio paralisi, ma le Borse Ue chiudono positive. Bitcoin, nuove strette da Cina e Sec

Privatizzazioni assenti dai programmi, ma potrebbero portare 6-7 miliardi

Onu: "Le donne guadagnano il 23% meno degli uomini. Il più grande furto della storia"

Robot, la paura di un terremoto nel lavoro. Ma i numeri dicono che si può convivere con l'innovazione
Calciatori sempre sotto tiro, anche se diminuiscono i casi violenti

"History of Football", calcio tutto il giorno aspettando il mondiale

Dal Gambia all'Uefa: la storia di Abu, l'emigrante calciatore che ha commosso anche Totti

Asse Agnelli-Cairo contro Lotito. Lega di A, a.d. un avvocato spagnolo?
Perché la razza bianca non esiste secondo la scienza

Con un'equazione di "buon anno" il sindaco matematico di Udine ha affascinato il Guardian

Nasa: è morto John Young, astronauta che camminò sulla Luna

Nature: un'astrofisica italiana nella top ten degli scienziati
Menu
Home
Archivio Notizie
Forum
Chat
Galleria Fotografica
Galleria dei Video
Annunci e Inserzioni
Messaggeria Privata
Download
La Community
Siti amici
Contatta lo Staff
Avviso | Chiudi
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
 

Cultura e Tradizioni
La Storia
Chiese e Monumenti
I Riti Religiosi
In giro per Butera
Ricette Tipiche Locali
Utility e Svago
Giochi
Bollo Auto, Codice Fiscale
Indirizzi e Numeri Utili
Elenco Telefonico
Butera dal satellite
Mappa Stradale di Butera
Buteraweb.it TV
Attivita' Commerciali
Libro degli Ospiti
Web Radio
Atti Comunali
Chi e' online
Abbiamo 6 visitatori online
Nessun utente online



Si ferì nel parco giochi, transazione a Butera PDF Stampa E-mail
Fonte: "Giornaleonline.lasicilia.it", Ed. di Caltanissetta del 28 Gennaio 2014, pag.30

Si ferì nel parco giochi, transazione a Butera


Butera. c. l.) S'è risolta con una transazione la richiesta di risarcimento danni avanzata dalla famiglia di un minorenne che aveva sporto querela contro il Comune di Butera a seguito dell'incidente occorso al loro figlio nell'agosto dello scorso anno nel Parco giochi comunale di Piazza Europa, nel quartiere Piano della Fiera.
In quell'occasione il minore si fece male e fu necessario soccorrerlo e trasportarlo all'ospedale di Gela. In quella circostanza, i genitori del ragazzo produssero formale querela nei confronti del Comune di Butera presso la Compagnia di Gela della Guardia di Finanza. Nel contempo i familiari del minore chiesero al Comune il risarcimento dei danni patiti quantificandolo in 3.707,82 euro corredando la richiesta con documentazione relativa, tra le altre, a spese mediche sostenute.
L'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Luigi Casisi, ha pertanto proposto una risoluzione bonaria della controversia quantificando il risarcimento in 2 mila euro senza null'altro a pretendere a qualsiasi titolo e ragione in relazione a tutti i danni subiti dal minore.
Soluzione transattiva che è stata accettata dalla famiglia del minore, per cui, alla fine, anche per evitare un contenzioso lungo e rischioso per le casse dell'ente comunale, s'è registrata da parte dell'amministrazione comunale, con il consenso della famiglia del minore, la risoluzione bonaria della controversia con la conseguente formale rinuncia ad ogni azione giudiziaria da parte della famiglia del ragazzo.
Commenti (0)add
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy