Home arrow Archivio Notizie arrow Sì al premio intitolato a Fortunato Pasqualino
NEWS
Il labirinto della verità: cosa sappiamo a 40 anni dalla strage di Ustica

RepTv

Decreto Semplificazioni, via libera del governo ma 'salvo intese': accordo su abuso d'ufficio e opere da commissariare

La carta di Conte da giocare in Ue: “Riforme mai fatte, è una rivoluzione"

Le parole di Morricone: ''Sono morto, vado via senza disturbare'' di C. R. BRUNO
Menu
Home
Archivio Notizie
Forum
Chat
Galleria Fotografica
Galleria dei Video
Annunci e Inserzioni
Messaggeria Privata
Download
La Community
Siti amici
Contatta lo Staff
Avviso | Chiudi
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
 

Cultura e Tradizioni
La Storia
Chiese e Monumenti
I Riti Religiosi
In giro per Butera
Ricette Tipiche Locali
Utility e Svago
Giochi
Bollo Auto, Codice Fiscale
Indirizzi e Numeri Utili
Elenco Telefonico
Butera dal satellite
Mappa Stradale di Butera
Buteraweb.it TV
Attivita' Commerciali
Libro degli Ospiti
Web Radio
Atti Comunali
Chi e' online
Abbiamo 1 visitatore online
Nessun utente online



Sì al premio intitolato a Fortunato Pasqualino PDF Stampa E-mail
Fonte: "Giornaleonline.lasicilia.it", Ed. di Caltanissetta del 15 Marzo 2014, pag.34

Sì al premio intitolato a Fortunato Pasqualino


L'amministrazione comunale, guidata dal sindaco Luigi Casisi, ha approvato il progetto dell'associazione Akkuaria di Catania in merito all'organizzazione della quinta edizione del premio letterario internazionale intitolato alla memoria del compianto letterato buterese Fortunato Pasqualino (nella foto). Di certo, un segno di continuità quello che l'amministrazione comunale ha inteso dare ad un evento che, da quando è morto cinque anni fa lo scrittore buterese, è sempre stato organizzato in maniera puntuale e articolata dando lustro non solo al mondo della cultura, ma anche alla comunità buterese nella quale lo scrittore ha vissuto condividendo momenti importanti della sua vita. Fortunato Pasqualino, come ha ricordato il sindaco Luigi Casisi, «rappresenta per Butera un illustre cittadino che con le sue svariate opere e il costante amore per la Sicilia e per Butera, ha fatto conoscere e rivivere le antiche tradizioni, i sapori e i valori della Sicilia».
Anche quest'anno, pertanto, l'associazione Akkuaria, tramite il suo presidente Vera Ambra, ha presentato un progetto per la realizzazione della quinta edizione del premio richiedendo all'amministrazione comunale un contributo per sostenere le spese necessarie per la realizzazione della manifestazione.
Il contributo economico per consentire l'organizzazione dell'evento sarà stabilito con un successivo provvedimento. La manifestazione si svolgerà nella seconda metà di quest'anno, tra giugno e dicembre, nel cine-teatro "Padre Giulio Scuvera".
Commenti (0)add
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy