Home arrow Archivio Notizie arrow "Passio Christi", grande successo a Butera
NEWS
Il labirinto della verità: cosa sappiamo a 40 anni dalla strage di Ustica

RepTv

Decreto Semplificazioni, via libera del governo ma 'salvo intese': accordo su abuso d'ufficio e opere da commissariare

La carta di Conte da giocare in Ue: “Riforme mai fatte, è una rivoluzione"

Le parole di Morricone: ''Sono morto, vado via senza disturbare'' di C. R. BRUNO
Menu
Home
Archivio Notizie
Forum
Chat
Galleria Fotografica
Galleria dei Video
Annunci e Inserzioni
Messaggeria Privata
Download
La Community
Siti amici
Contatta lo Staff
Avviso | Chiudi
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
 

Cultura e Tradizioni
La Storia
Chiese e Monumenti
I Riti Religiosi
In giro per Butera
Ricette Tipiche Locali
Utility e Svago
Giochi
Bollo Auto, Codice Fiscale
Indirizzi e Numeri Utili
Elenco Telefonico
Butera dal satellite
Mappa Stradale di Butera
Buteraweb.it TV
Attivita' Commerciali
Libro degli Ospiti
Web Radio
Atti Comunali
Chi e' online
Abbiamo 4 visitatori online
Nessun utente online



"Passio Christi", grande successo a Butera PDF Stampa E-mail
Fonte: "Giornaleonline.lasicilia.it", Ed. di Caltanissetta del 16 Aprile 2014, pag.30

«U martuoriu» con 80 figuranti per la «Passione» di Butera


Butera. c. l.) Ha ottenuto successo la sacra rappresentazione "Passio Christi" di Orazio Taibbi tenutasi in Piazza Fra Tommaso. Una rappresentazione che ha voluto richiamare alla memoria alcuni elementi del vecchio "Martuoriu", termine con cui a Butera si definisce la "Passione", inserendovi alcune novità come la location di Piazza Fra Tommaso, la sede storica di partenza della processione del Ss. Crocifisso che si trova in linea d'aria, di fronte alla croce di Santa Maria dell'alto, luogo molto caro ai buteresi e alla loro religiosità. L'autore ha poi arricchito la scena con elementi tipici della settimana santa buterese.
La rappresentazione è stata accompagnata dal corpo bandistico "Salvatore Lumia", diretto dal maestro Salvatore Di Martino che ha proposto le marce e le musiche della Settimana Santa. Tra gli attori della sacra rappresentazione c'era anche il gruppo dei "Lamentatori" con il loro tipico canto di accompagnamento alle processioni del giovedì e venerdì santo, ovvero le "Parti", componimenti poetici in dialetto buterese, che narrano la Passione di Cristo. Bella anche la colonna sonora tratta da "La buona novella" di Fabrizio De Andrè.
La sacra rappresentazione ha ripercorso la passione di Gesù ed è stata suddivisa in 7 scene. Più di 80 i figuranti/attori in costume.
L'organizzazione è stata curata dall'Associazione "Volta la carta", di cui è presidente Evelina Brancato. La scrittura, la sceneggiatura, l'ideazione e la regia sono state di Orazio Taibbi.
Commenti (0)add
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy