Home arrow Archivio Notizie arrow Lavoratori Sap, in arrivo stipendi e 13esima
NEWS
Il labirinto della verità: cosa sappiamo a 40 anni dalla strage di Ustica

RepTv

Decreto Semplificazioni, via libera del governo ma 'salvo intese': accordo su abuso d'ufficio e opere da commissariare

La carta di Conte da giocare in Ue: “Riforme mai fatte, è una rivoluzione"

Le parole di Morricone: ''Sono morto, vado via senza disturbare'' di C. R. BRUNO
Menu
Home
Archivio Notizie
Forum
Chat
Galleria Fotografica
Galleria dei Video
Annunci e Inserzioni
Messaggeria Privata
Download
La Community
Siti amici
Contatta lo Staff
Avviso | Chiudi
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
 

Cultura e Tradizioni
La Storia
Chiese e Monumenti
I Riti Religiosi
In giro per Butera
Ricette Tipiche Locali
Utility e Svago
Giochi
Bollo Auto, Codice Fiscale
Indirizzi e Numeri Utili
Elenco Telefonico
Butera dal satellite
Mappa Stradale di Butera
Buteraweb.it TV
Attivita' Commerciali
Libro degli Ospiti
Web Radio
Atti Comunali
Chi e' online
Abbiamo 6 visitatori online
Nessun utente online



Lavoratori Sap, in arrivo stipendi e 13esima PDF Stampa E-mail
Fonte: "Giornaleonline.lasicilia.it", Ed. di Caltanissetta del 21 Marzo 2014, pag.30

Arrivano due stipendi arretrati e tredicesima ai lavoratori Sap


Butera. c. l.) Arrivano buone notizie per i dipendenti buteresi della Ditta Sap che si occupano del servizio di raccolta e trasporto dei rifiuti e che attendono il pagamento degli stipendi dei mesi precedenti. L'amministrazione comunale, infatti, ha deciso di procedere alla liquidazione e al pagamento delle somme loro spettanti per i mesi di dicembre 2013, gennaio 2014 e tredicesima mensilità 2013.
In attesa che anche il mese di febbraio possa essere pagato, una boccata di ossigeno importantissima per questi dipendenti che, pur senza percepire regolarmente lo stipendio, hanno fin qui lavorato portando avanti lo stesso il servizio.
E' stato dunque il Comune a procedere al pagamento delle spettanze ai dipendenti della Sap poiché la Confederazione Sindacale Nazionale Autonoma dei Lavoratori e dei Pensionati di Riesi ha richiesto al Comune, nella qualità di stazione appaltante, di sostituirsi alla ditta Sap inadempiente, pagando le spettanze dei lavoratori addetti al servizio di raccolta dei rifiuti solidi urbani di Butera.
Tutto questo nella considerazione che i lavoratori avevano minacciato di sospendere tutte le attività relative allo svolgimento del servizio di igiene ambientale, rinunciando allo sciopero in cambio dell'immediato pagamento delle spettanze. Pertanto il Comune ha provveduto al pagamento delle loro spettanze in via sostitutiva per evitare l'attuazione dello sciopero e quindi inconvenienti igienico-sanitari a causa della sospensione del servizio.
Commenti (1)add
... : dapo1944
Un encomio solenne spetterebbe da parte della Amministrazione Comunale ai nostri bravi e solerti operatori ecologici della SAP che,pur non avendo percepito gli emolumenti relativi a molti mesi,hanno fino ad oggi assicurato alla collettività il mantenimento del servizio in modo ineccepibile.Finalmente l'A.C. è riuscita ad dare loro un pò di sollievo,una boccata di ossigeno,pagando parte delle loro spettanze e sostituendosi alla inadempiente SAP.
Alla luce di questi fatti,mi chiedo,come mai ancora non si è passato alla nuova gestione ( SRR) per la raccolta dei rifiuti e di cui se ne parla da mesi?Come mai non si ricorre ad una gestione comunale del servizio? Butera ed i buteresi chiedono di sapere,visto che pagano molto caro tale servizio.Cosa intende fare l'AC in questo senso?La gente vuole pagare il giusto ed avere contemporaneamente un servizio adeguato e che i dipendenti vengano retribuiti mensilmente al fine di evitare che minaccino di sospendere in futuro la loro attività,procurando altresì inconvenienti igienici-sanitari alla collettività.Un riscontro da parte di chi di dovere sarebbe gradito.Grazie.DAPO 1944.
22 marzo 2014
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy