Home
NEWS
Menu
Home
Archivio Notizie
Forum
Chat
Galleria Fotografica
Galleria dei Video
Annunci e Inserzioni
Messaggeria Privata
Download
La Community
Siti amici
Contatta lo Staff
Avviso | Chiudi
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
 

Cultura e Tradizioni
La Storia
Chiese e Monumenti
I Riti Religiosi
In giro per Butera
Ricette Tipiche Locali
Utility e Svago
Giochi
Bollo Auto, Codice Fiscale
Indirizzi e Numeri Utili
Elenco Telefonico
Butera dal satellite
Mappa Stradale di Butera
Buteraweb.it TV
Attivita' Commerciali
Libro degli Ospiti
Web Radio
Atti Comunali
Chi e' online
Nessun utente online
Le vostre ultime foto

 

 

 

 



Ultimi video inseriti
Butera Sicilia
Butera Sicilia
Butera Sicilia

Il militare buterese «disperso» è a Monaco PDF Stampa E-mail
Fonte: "Giornaleonline.lasicilia.it", Ed. di Caltanissetta del 6 Novembre 2013, pag.27

Il militare «disperso» è a Monaco


Butera. c. l.) All'indomani della pubblicazione sul nostro quotidiano dei nomi dei 46 soldati e civili della Provincia di Caltanissetta dati per dispersi e invece seppelliti nei cimiteri militari d'onore in Germania, a Butera s'è registrato un diffuso interesse e una certa curiosità. In particolare, tra le novità più rilevanti, c'è da dire, per quanto riguarda Carmelo Ficicchia, che Padre Aldo Contraffatto ha effettuato alcune ricerche dalle quali è emerso che era nato a Butera l'8 novembre 1909 ed è deceduto ad Hannover in Germania il 15 marzo del 1945, due mesi prima della resa dei tedeschi. Carmelo Ficicchia era figlio di Sabatino Ficicchia e Giuseppa Garufo e si era sposato qualche anno prima di morire, nel 1941, con Modesta Conselmo.
Nel caso dell'altro milite buterese, Giuseppe Martorana, anche qui, grazie a padre Aldo Contraffatto è stato possibile individuare alcuni parenti che hanno confermato come, nell'immediato secondo dopoguerra, del loro caro non si fosse saputo più nulla e che ritenevano fosse disperso. Secondo quanto riferito da padre Aldo Contraffatto, uno di questi parenti avrebbe anche manifestato la volontà e l'interesse a riportare il suo zio paterno a Butera per dargli degna sepoltura. Giuseppe Martorana era nato a Butera il 21 gennaio 1922 ed era morto a 22 anni il 18 marzo 1944. Anche lui era stato dato per disperso, ma in realtà è sepolto a Monaco di Baviera, cimitero militare d'onore. Nella ricerca condotta dal ricercatore veronese Roberto Zamboni e che risulta presente nel suo sito www. dimenticatidistato. com, c'è anche la posizione tombale in cui si trova: il milite buterese è sepolto nel riquadro 5, fila 8, tomba numero 64.
Commenti (0)add
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy
 
 
Sondaggi
Quale aspetto si dovrebbe maggiormente curare?
 
Chi è in Chat
Toolbar
Scarica la Toolbar di Buteraweb.it
Ultimi Commenti
Inaugurata “Piazza Butera” ...
nel 2017 ad agosto sono stato a gevelsberg ....in piazza butera ..dopo 45 anni ...era il mio sogno d...
Labbate: «non ho mai fatto ...
Sono stato a geversberg a agosto 2017 la piazza butera mi sembrava molto piu' grande a vederla da ...
Sdegno e rabbia per l’uccis...
mi chiedo perchè non veniva affrontato senza legarlo? solo i codardi lo sanno.
Sdegno e rabbia per l’uccis...
Non ho parole per descrivere quello che sento,anche se la notizia e` stata publicata mesi fa l`idea ...
Gli ultimi download
Un articolo a caso
Statistiche
1536 registrati
0 oggi
0 ieri
0 questa settimana
0 questo Mese
Buteraweb.it Partners