Home arrow Archivio Notizie arrow Convenzione per l'uso gratuito dei campetti
NEWS
Attenti alle guerre contro chi innova

I migranti, Salvini e l’ipocrisia dei soccorsi affidati ai libici

L’Amaca di Michele Serra (19/072018)

Brexit, l'allarme della Commissione Ue: "Prepariamo ci ad ogni eventualità"

Migranti, la Cei: "Non possiamo volgere lo sguardo altrove. No al clima di paura e rifiuto"
Legittima difesa, M5S frena. Conte: "Governo non incita all'uso delle armi". Bonafede: "No alla liberalizzazione"

Camere, alla Vigilanza Barachini (FI), al Copasir Guerini (Pd). Polemica sull'ex giornalista Mediaset

Assistente assunta al Mise: "Illazioni e sessismo". Di Maio si difende: "Non c'è persona più onesta".

M5S, voto su Rousseau per scegliere i candidati al Csm: il più votato Alberto Maria Benedetti, ordinario di Privato
Borse incerte fra dazi e trimestrali. Ue pronta a reagire a tariffe Usa sulle auto

Modello 730, il 23 luglio la scadenza per l'invio

Dalla Telecom a Fincantieri. I dossier caldi e l'impasse Cdp

Prestito vitalizio ipotecario, occhio alle trappole
Instagram, con un 'Buongiorno' Cristiano Ronaldo sfiora il record: oltre 6 milioni di like in poche ore

Merlin, il pallone della Serie A

Kylian Mbappé, l'enfant prodige del Mondiale dona la vincita in beneficenza

Chievo a Parma rischiano la serie A: richiesta di sanzioni pesanti
Esiste una nuova era geologica ed è quella in cui viviamo

Ecco il primo pane della storia. Risale a 14mila anni fa

Sammy Basso si laurea in Scienze con 110 e lode: un'altra vittoria per il ragazzo affetto da progeria

Il pianto di un bimbo di 4 mesi ci fa capire che voce avrà da grande
Menu
Home
Archivio Notizie
Forum
Chat
Galleria Fotografica
Galleria dei Video
Annunci e Inserzioni
Messaggeria Privata
Download
La Community
Siti amici
Contatta lo Staff
Avviso | Chiudi
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
 

Cultura e Tradizioni
La Storia
Chiese e Monumenti
I Riti Religiosi
In giro per Butera
Ricette Tipiche Locali
Utility e Svago
Giochi
Bollo Auto, Codice Fiscale
Indirizzi e Numeri Utili
Elenco Telefonico
Butera dal satellite
Mappa Stradale di Butera
Buteraweb.it TV
Attivita' Commerciali
Libro degli Ospiti
Web Radio
Atti Comunali
Chi e' online
Abbiamo 1 visitatore online
Nessun utente online



Convenzione per l'uso gratuito dei campetti PDF Stampa E-mail
Fonte: "La Sicilia", ed. Caltanissetta del 5 Ottobre 2009

«Convenzione per l'uso gratuito dei nuovi campetti di Butera»


Butera. Ha fatto registrare la replica dell'assessore allo sport Stefano Insisa la presa di posizione del consigliere comunale Silvio Scichilone che aveva criticato la decisione dell'amministrazione di far ricorso al project financing per la sistemazione dei campetti di Via Genova. «Il project financing per i campetti di Via Genova non intende penalizzare i giovani buteresi; affermare una simile cosa è fuorviante - ha sottolineato l'assessore Insisa - con il project financing, semmai, intendiamo prima di tutto rendere sicura e affidabile una struttura che, fin dalla sua prima realizzazione, tale non è stata, considerato che ancora oggi si gioca su un fondo di cemento». Pertanto, secondo Insisa, l'eventuale attuazione del project financing non sarebbe affatto penalizzante per la comunità buterese che, anzi, ne avrebbe un ritorno positivo.
«In primo luogo ci sarebbe un servizio migliore con livelli di qualità e sicurezza superiori a quelli attuali; inoltre - ha aggiunto - andremmo a prevedere una convenzione nella quale inserire spazi e tempi gratuiti per la collettività che volesse usufruire dei campetti di Via Genova». 
L'assessore allo sport ha aggiunto: «Forse il consigliere Scichilone dovrebbe prima documentarsi meglio sulla questione del project financing, considerato che il ricorso al privato è regolato da normative ben precise che prevedono anche la possibilità da parte del comune di dire la sua sulla materia gestionale».
Infine ha posto l'accento sull'esigenza dello stesso Comune di evitare l'accensione di mutui per ristrutturare le strutture sportive locali: «Con le condizioni economiche del nostro Comune, non è facile contrarre mutui, per cui riteniamo che il ricorso al project financing sia anche un esempio di buona amministrazione che cerca di coniugare la vivibilità e la qualità delle strutture con le sue esigenze economiche, senza trascurare i giovani ai quali la nostra amministrazione continua a dedicare spazi e tempi importanti». C.L.
Commenti (3)add
... : isidoro
La replica dell'assessore allo sport, sulla presa di posizione del consiglire Schichilone: non ha ne testa ne coda. Il consigliere Scichilone sostiene che la comunità di Butera e i nostri giovani in particolare saranno penalizzati facendo ricorso al ( project financing ),è ha raggione, perchè il financing project non è altro che un investimento fatto da privati sulla gestione della cosa pubblica. L'assessore allo sport del povero Comune di Butera, cerca di arrampicarsi sugli specchi por dare delle giustificazioni quanto meno accettabili; infatti: dice che il ricorso al privato è regolato da normative ben precise, e che prevedono solo in casi eccezionali la possibilità da parte del comune di poter incidere sulla gestione del bene. In parole povere si tratta di una trattativa tra pubblico e privato, e sino a prova contraria il privato non investe se non ha un ritorno economico. Se dopo si considera che la trattativa sui campetti, sarà portata avanti dagli attuali amministratori............. forse conviene andare tutti a pregare per evitare ulteriori disastri. Viene da fare delle considerazioni: questi amministratori ci sono o ci fanno????????????? Cosa ha fatto questa amminnistrazione da strapazzo per i nostri giovani? Ditelo, una sola iniziativa, non parlate per fare, come si dice a Butera sputazza. Che dio c'è la mandi buona. Saluti Isidoro.
08 ottobre 2009
... : thelastone
...........una convenzione nella quale inserire spazi e tempi gratuiti per la collettività..........
speriamo che siano spazi e tempi congrui.
ma non credo che sia più un'ora la settimana per i tanti sportivi buteresi che non voglio fare calcio.
spero di essere smentito!!!
10 ottobre 2009
... : Soad88
Sono d accordissimo con isidoro...quali sono questi spazi e tempi importanti che la nostra amministrazione dedica ai giovani? io non ne vedo nemmeno una...so solo che si nascondono sempre dietro la scusa del comune in crisi economica e cercano di fare giri di parole che non portano mai a niente
09 giugno 2010
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy