Home
NEWS
Menu
Home
Archivio Notizie
Forum
Chat
Galleria Fotografica
Galleria dei Video
Annunci e Inserzioni
Messaggeria Privata
Download
La Community
Siti amici
Contatta lo Staff
Avviso | Chiudi
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
 

Cultura e Tradizioni
La Storia
Chiese e Monumenti
I Riti Religiosi
In giro per Butera
Ricette Tipiche Locali
Utility e Svago
Giochi
Bollo Auto, Codice Fiscale
Indirizzi e Numeri Utili
Elenco Telefonico
Butera dal satellite
Mappa Stradale di Butera
Buteraweb.it TV
Attivita' Commerciali
Libro degli Ospiti
Web Radio
Atti Comunali
Chi e' online
Nessun utente online
Le vostre ultime foto

 

 

 

 



Ultimi video inseriti
Butera Sicilia
Butera Sicilia
Butera Sicilia

Anziano attende cinque ore per l'elisoccorso PDF Stampa E-mail
Fonte: "La Sicilia", ed. Caltanissetta del 16 Ottobre 2010

Niente posti in Rianimazione e ore di attesa per l'elisoccorso


Niente posti nel reparto di rianimazione dell'ospedale di Gela ed un pensionato è stato trasferito a Catania, ma prima di poter salire sull'elicottero che lo avrebbe trasportato presso un presidio ospedaliero della città etnea, ha atteso cinque ore tra le preoccupazioni dei parenti e la concitata ricerca di un mezzo alternativo per il trasporto, da parte dei sanitari. E' accaduto ieri mattina all'ospedale di Gela.
L'uomo alle 9,30 circa è giunto al pronto soccorso del "Vittorio Emanuele" per difficoltà respiratorie, era stato intubato e doveva essere ricoverato nel reparto di rianimazione per ricevere le cure del caso, ma i quattro posti presenti al "Vittorio Emanuele" erano già occupati da altri pazienti ed i medici del reparto hanno disposto il trasferimento nella struttura ospedaliera di Catania. Il trasferimento doveva avvenire in ambulanza, ma l'unico veicolo presente nel presidio ospedaliero era già in viaggio per accompagnare un altro paziente a Ragusa. Allora che fare? I medici si sono appellati alla sensibilità del "118", ma i soccorritori giunti da Butera dovevano attendere l'arrivo dell'elicottero levatosi in volo dal Sant'Elia e diretto in città. 
Ma un'emergenza ad Agrigento ha fatto cambiare rotta all'elisoccorso che è giunto nella piattaforma dell'elipista dove alle 13,30 circa si è levato in volo per raggiungere l'ospedale catanese.
Al "Vittorio Emanuele" è presente una sola ambulanza. E ieri, per una coincidenza degli episodi, la città di Butera è rimasta scoperta dal servizio di emergenza perché i soccorritori avrebbero dovuto trasferire il paziente gelese all'elipista. Trasferimento che è avvenuto con qualche ora di ritardo, così l'ambulanza ha potuto fare ritorno a Butera e l'ambulanza del presidio ospedaliero, tornata da Ragusa, si è rimessa in viaggio per completare il trasferimento in contrada Ponte Olivo dove ad attendere il paziente c'era già l'elicottero che subito dopo è decollato.
Un imprevisto che ha fatto registrare dei ritardi che non hanno avuto gravi ripercussioni sul quadro di salute dell'uomo ricoverato ora in rianimazione al "Vittorio Emanuele" di Catania. L.M.
Commenti (0)add
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy
 
 
Sondaggi
Quale aspetto si dovrebbe maggiormente curare?
 
Chi è in Chat
Toolbar
Scarica la Toolbar di Buteraweb.it
Ultimi Commenti
Inaugurata “Piazza Butera” ...
nel 2017 ad agosto sono stato a gevelsberg ....in piazza butera ..dopo 45 anni ...era il mio sogno d...
Labbate: «non ho mai fatto ...
Sono stato a geversberg a agosto 2017 la piazza butera mi sembrava molto piu' grande a vederla da ...
Sdegno e rabbia per l’uccis...
mi chiedo perchè non veniva affrontato senza legarlo? solo i codardi lo sanno.
Sdegno e rabbia per l’uccis...
Non ho parole per descrivere quello che sento,anche se la notizia e` stata publicata mesi fa l`idea ...
Gli ultimi download
Un articolo a caso
Integrazione sospesa per i precari comunali
Buteraweb.it, 03/09/11
Fonte: "La ... Leggi tutto...
Statistiche
1536 registrati
0 oggi
0 ieri
0 questa settimana
0 questo Mese
Buteraweb.it Partners