NEWS
Se il quesito diventa un quiz

L’autarchia e la musica dei sovranisti

Brexit, a occhi aperti sul baratro

Caso Diciotti, M5S dice no a processo Salvini. Ministro Interno: "Ringrazio i 5S"

M5S, Appendino, Nogarin e Raggi a favore del processo a Salvini. Dietrofront Grillo: "Su Rousseau una battuta, fiducia in Di Maio"
Caso Diciotti, iscritti M5S al voto: problemi tecnici e rinvii. Di Maio: "Sosterrò il risultato". Timori per il governo

Autonomia, Giorgetti e Stefani ai 5S: "Va fatta, è nel programma". De Magistris: "Entro l'anno referendum a Napoli"

Legittima difesa, primo passo alla Camera in un'aula deserta. A marzo sarà legge

Primarie Pd, Zingaretti: "In caso di crisi, chiederò il voto anticipato". I candidati in tv divisi su passato e alleanze

Scontro sull'Inps, il sottosegretario Fantinati (M5S): "Tridico può essere il nome migliore"
Usa-Cina, ottimismo per l'intesa sui dazi. Vola l'Asia, Europa contrastata

Inps, il governo prende tempo sulla nomina del presidente

Brebemi A35, ecco tutti i benefici dell'autostrada fantasma

Antitrust, multa da 7 milioni a Sky per pubblicità ingannevole
Collovati si scusa: "Non volevo offendere nessuno". Ma la Rai valuta la sospensione

Caso Pro Piacenza, mondo del calcio indignato: "Una vergogna inaudita"

Serie C; il Pro Piacenza con 7 baby in campo perde 20-0. Gravina: "Sarà l'ultima farsa"

Real Madrid, Isco si sfoga su Twitter: addio in vista?
Il ragno dagli occhi brillanti, vissuto 110 milioni di anni fa

Con il "Piano S" (finalmente) la scienza sarà di tutti

Una centrale solare nello spazio: la nuova sfida cinese per le rinnovabili

Il 19 febbraio la super Luna più grande dell'anno
Menu
Home
Archivio Notizie
Forum
Chat
Galleria Fotografica
Galleria dei Video
Annunci e Inserzioni
Messaggeria Privata
Download
La Community
Siti amici
Contatta lo Staff
Avviso | Chiudi
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
 

Cultura e Tradizioni
La Storia
Chiese e Monumenti
I Riti Religiosi
In giro per Butera
Ricette Tipiche Locali
Utility e Svago
Giochi
Bollo Auto, Codice Fiscale
Indirizzi e Numeri Utili
Elenco Telefonico
Butera dal satellite
Mappa Stradale di Butera
Buteraweb.it TV
Attivita' Commerciali
Libro degli Ospiti
Web Radio
Atti Comunali
Chi e' online
Abbiamo 2 visitatori online
Nessun utente online



Scichilone: Consiglio in diretta radiofonica PDF Stampa E-mail
Fonte: "Giornaleonline.lasicilia.it", Ed. di Caltanissetta del 9 Giugno 2015, pag.23

«Le sedute consiliari in diretta radiofonica»


Butera. «In un momento come quello attuale nel quale si registra un evidente scollamento tra cittadini e istituzioni, occorre riportare i cittadini alla partecipazione politica; e per farlo credo non ci sia cosa migliore che la trasmissione in diretta delle sedute consiliari».
Ad esserne convinto è Silvio Scichilone, consigliere di minoranza, che dopo aver proposto al presidente del consiglio Rocco Buttiglieri di far trasmettere in diretta le sedute consiliari, ieri è tornato nuovamente alla carica: «Ormai a Butera i cittadini non assistono più alle sedute consiliari come invece accadeva in passato; per questa ragione ritengo occorra dare un segnale per riavvicinare i cittadini ai lavori consiliari; e per farlo credo proprio occorra fare in modo che le sedute consiliari possano essere trasmesse tramite radio oppure tramite web.
La mia - ha proseguito il Scichilone - è una battaglia di civiltà che mi auguro possa essere condivisa da tutto il consiglio; qui non ci sono coloriture politiche né tantomeno giochi di parte, ma solo ed esclusivamente l'esigenza, per altro avvertita da più parti, di riavvicinare i cittadini alla politica e alle istituzioni locali; vedere l'aula consiliare vuota di cittadini quando si celebra il consiglio comunale è un pugno allo stomaco; occorre pertanto passare dalle parole ai fatti».
Silvio Scichilone ha poi concluso: «Senza contare che la diretta dei lavori del consiglio assicurerebbe ulteriore trasparenza e partecipazione ai lavori». C. L.
Commenti (3)add
... : giusemes12
Ti chiedo scusa Silvio, ma noi delle sedute in diretta non sappiamo che farcene. A noi servono atti politici, come la riduzione delle tasse. Parlo di buteresi che viviamo fuori dal paese ma che siamo tartassati. Almeno si avviasse una politica che servisse al paese, con un rientro finanziario e uno sviluppo adeguato! Invece si pensa ad altro e si mantiene un livello di tassazione assurdo Vuoi un esempio? l'IMU SULLA SECONDA CASA E LA TASI: a Cisano, per es. l'aliquota TASI è dello 0o,5 a Butera l'1%, il doppio!!!! Lo dico anche al mio amico e compagno Gino Vassallo e me ne dispiace sinceramente.
12 giugno 2015
... : Silvio S.
Nonostante l'elevato livello di tassazione, ritengo che mettere in campo strumenti che aiutino e facilitano la partecipazione dei Cittadini sia sempre utile. Anche per la trasparenza è un ottimo strumento, trasparenza che nelle Pubbliche Amministrazioni spesso è poco praticata. Purtroppo per le "tasse" all'orizzonte si profilano nuovi aumenti. Vediamo la maggioranza che proposta porterà per far quadrare i conti del bilancio preventivo. La saluto con immutata stima ed affetto. Silvio
13 giugno 2015
... : dapo1944
Giusemes 12 ,ovvero il prof.Giuseppe Messina,fra l'altro, scrive:""Ti chiedo scusa Silvio, ma noi delle sedute in diretta non sappiamo che farcene. A noi servono atti politici, come la riduzione delle tasse....."" Riguardo gli atti politici,come la riduzione delle tasse....sono d'accordo con lui,in quanto la gente non ne può più per il continuo ed inesorabile aumento delle tasse.Interessante anche ,nel suo intervento,l'esempio da lui riportato circa la differenza delle aliquote praticate nella sua città di adozione e quelle della nostra cittadina.Tralasciando però tale argomento,pur molto importante e vitale per la sopravvivenza della nostra comunità, non sono d'accordo con lui quando afferma,rivolgendosi al neo consigliere comunale Silvio Scichilone,che noi non sappiamo cosa farcene delle dirette del consiglio comunale. La sua è una dichiarazione che mi lascia molto sorpreso,in quanto ,credo di non sbagliarmi,ai tempi in cui lui fu assessore,il comune aveva fatto una convenzione con una tele privata di Gela per trasmettere in diretta i vari consigli comunali.Forse il prof. Messina questo l'ha dimenticato ,ma non lo hanno dimenticato tanti cittadini.Questa volta sono d'accordo con Silvio Scichilone che, credo, abbia imboccato la strada giusta.La sua è una richiesta di trasparenza,di partecipazione della gente alla vita politica della città.Io personalmente ,e credo tanti altri concittadini, non mi reco più al consiglio comunale per una serie di cose molto importanti fra cui la mancanza di un idoneo impianto di amplificazione che consenta a tutti di poter capire ciò di cui LORO stanno parlando...""Loro parlano e loro si ascoltano...""A questo punto,a che serve parteciparvi? Poi le sedute trasmesse in diretta darebbero anche la possibilità a chi ne è impedito di sentire,con le proprie orecchie i vari interventi.Non me ne voglia il prof. Messina ma ho dovuto esprimere il mio dissenso per motivi di chiarezza,di trasparenza e di partecipazione alla vita pubblica della nostra comunità. DAPO 1944.
14 giugno 2015
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy