NEWS
La strage silenziosa delle Rsa

RepTv

Zaia furioso: "In Grecia non ci vedono più"

La Crew Dragon si distacca: parte l'applauso Nasa  

Sul treno appare il graffito in onore di George Floyd
Menu
Home
Archivio Notizie
Forum
Chat
Galleria Fotografica
Galleria dei Video
Annunci e Inserzioni
Messaggeria Privata
Download
La Community
Siti amici
Contatta lo Staff
Avviso | Chiudi
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
 

Cultura e Tradizioni
La Storia
Chiese e Monumenti
I Riti Religiosi
In giro per Butera
Ricette Tipiche Locali
Utility e Svago
Giochi
Bollo Auto, Codice Fiscale
Indirizzi e Numeri Utili
Elenco Telefonico
Butera dal satellite
Mappa Stradale di Butera
Buteraweb.it TV
Attivita' Commerciali
Libro degli Ospiti
Web Radio
Atti Comunali
Chi e' online
Abbiamo 8 visitatori online
Nessun utente online



A Butera gestione diretta delle strisce blu PDF Stampa E-mail
Fonte: "Giornaleonline.lasicilia.it", Ed. di Caltanissetta del 27 Maggio 2015, pag.29

Gestione diretta delle strisce blu
A Butera il Comune ha stabilito le tariffe agevolate


Butera. La Giunta comunale guidata dal sindaco Luigi Casisi ha deliberato la gestione diretta del servizio di sosta a pagamento e ha messo a punto le tariffe agevolate previa sottoscrizione di abbonamento. Come sottolineato nella delibera, la gestione diretta da parte del Comune della sosta a pagamento nelle strisce blu diventerà operativa dal 1° giugno. In precedenza era stata sottoscritta tra Comune e ditta che s'era aggiudicata la gestione dei parcheggi la risoluzione consensuale del contratto di appalto. Nel frattempo, tuttavia, il servizio di sosta a pagamento, in attesa del definitivo passaggio di gestione al Comune, era stato effettuato da personale esterno.
A far data dal 1° giugno, «il servizio per la gestione dei parcheggi pubblici a pagamento verrà espletato direttamente dall'ente comunale a mezzo del personale in forza al Comando di Polizia municipale», si legge nel provvedimento.
A questo punto, pertanto, sono state decise le tariffe. In particolare, per «tutti i residenti e per coloro che prestano attività lavorativa nel centro urbano il costo dell'abbonamento annuale sarà di 80 euro, e di 10 euro mensili». Inoltre è stato deciso di «convertire gli abbonamenti semestrali già rilasciati al costo di 100 euro in abbonamento annuale con proroga della scadenza commisurata alla differenza di 20 euro».
E' stata infine confermata la tariffa oraria unica di 0,50 euro e l'esenzione dall'obbligo del pagamento nei confronti dei soggetti muniti del prescritto contrassegno invalidi, delle forze dell'ordine, mezzi di soccorso e di emergenza, veicoli comunali per ragioni di servizio e nelle ore di servizio, rappresentanti ufficiali di altri enti pubblici. C. L.
Commenti (0)add
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy