NEWS
Il motore ingolfato dei sovranisti al governo

La maturità diventa di coppia

Pd, la rincorsa delle parole

A Matera è il giorno della grande festa da oggi è la Capitale europea della cultura

Trenta terroristi latitanti sul tavolo di Salvini, governo pronto a passi ufficiali
Manovra, via libera dal Cdm a reddito e quota 100. Accordo dopo un vertice Conte-Salvini-Di Maio

Berlusconi si candida alle europee: "Lo faccio per senso di responsabilità"

Ue, M5s contro i commissari: "Tagliare stipendi esorbitanti". La commissione replica: "Decisi dagli Stati"

Parco del Circeo, governo battuto in Senato sulla nomina del presidente: la Lega vota con Fi. Ira dei 5Stelle

Pd, ancora nessun dato ufficiale sui circoli. Ma è guerra di cifre. E scoppia lo scontro sul doppio incarico di Zingaretti
Torna l'ottimismo sull'asse Usa-Cina, Borse positive

Cgia, gli investimenti restano inferiori al pre-crisi del 19 per cento

Braccio di ferro sull'agricoltura, pronta a esplodere una guerra commerciale Usa-Ue

Reddito di cittadinanza, come funziona e chi sono i beneficiari
Diritti tv, sponsor e Fair Play finanziario: il calcio europeo non conosce crisi

Serie D: il Cesena prende il largo, non molla la sorpresa Lanusei

Insulti razzisti e rissa tra genitori durante una partita juniores a Parma

Sampdoria-Milan 0-2: Cutrone entra e trascina i rossoneri ai quarti
Stelle cadenti artificiali, la scommessa di una startup giapponese

Aiuto, senza la molecola della felicità scatta la sindrome maniacale

Donne discriminate anche quando vincono premi scientifici

In Scozia la più antica tavola periodica degli elementi mai ritrovata
Menu
Home
Archivio Notizie
Forum
Chat
Galleria Fotografica
Galleria dei Video
Annunci e Inserzioni
Messaggeria Privata
Download
La Community
Siti amici
Contatta lo Staff
Avviso | Chiudi
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
 

Cultura e Tradizioni
La Storia
Chiese e Monumenti
I Riti Religiosi
In giro per Butera
Ricette Tipiche Locali
Utility e Svago
Giochi
Bollo Auto, Codice Fiscale
Indirizzi e Numeri Utili
Elenco Telefonico
Butera dal satellite
Mappa Stradale di Butera
Buteraweb.it TV
Attivita' Commerciali
Libro degli Ospiti
Web Radio
Atti Comunali
Chi e' online
Abbiamo 4 visitatori online
Nessun utente online



Il sindaco assolto, ĢIl fatto non sussisteģ PDF Stampa E-mail
Fonte: "Giornaleonline.lasicilia.it", Ed. di Caltanissetta del 12 Dicembre 2014, pag.34

Il sindaco è stato assolto
«Il fatto non sussiste»: per il Tribunale non ci fu concussione di Casisi ai due imprenditori


Butera. Si sbriciolano in sede dibattimentale le accuse di concussione e tentata concussione contestate al sindaco di Butera Luigi Casisi. Il Tribunale di Gela (presidente Paolo Fiore, a latere Manuela Matta e Patrizia Castellano) bocciando la linea accusatoria prospettata la scorsa settimana dal Pm Elisa Calanducci, ha assolto con formula piena il primo cittadino per il quale la Procura caldeggiava la condanna a 6 anni. Richiesta bocciata dal Tribunale che ha assolto Casisi perchè il fatto non sussiste, così come richiesto dall'avv. Antonio Gagliano.
Il legale, nel corso della sua appassionata arringa, ha smontato il castello d'accuse mosse al primo cittadino, sostenendo che non c'era stato nè abuso di potere da parte del sindaco Casisi che, all'atto di chiedere lavoro per dei cittadini buteresi alle ditte che si erano aggiudicati dei lavori pubblici, si stava occupando di rappresentare gli interessi economico-occupazionali dei suoi cittadini.  Il legale ha sostenuto che da parte del sindaco non c'era stata alcuna imposizione di manodopera nè, all'atto di chiedere un aiuto per cittadini che versavano in condizioni di precarietà, aveva prospettato agli imprenditori un male ingiusto.
"Non c'è stata alcuna deviazione dei poteri sindacali - ha detto il legale - il primo cittadino ha chiesto agli imprenditori se c'era la possibilità ad utilizzare manodopera locale per l'espletamento dei lavori". Nel chiedere l'assoluzione del proprio assistito, l'avv. Gagliano ha anche sottolineato che la prima denuncia al sindaco Casisi giunse dallo stesso tecnico al quale era stato revocato l'incarico di redigere il Prg. Una denuncia che il legale ha bollato come "ripicca". La linea difensiva è stata condivisa in pieno dal collegio giudicante che ha assolto il primo cittadino perchè il fatto non sussiste.
Commenti (2)add
... : attix55
Salve a tutti;
dopi i 15 commenti della notizia dello scorso 6 dicembre dal titolo: "Il sindaco va condannato"; mi aspettavo qualche commento anche di questa seconda notizia riferita alla stessa persona (il sindaco di Butera), ma ....

15 dicembre 2014
... : victory
aspetta ancora un pò che l'effetto antidepressivo per le "ciavule" non è finito.


le sentenze si RISPETTANO non si commentano!!!
16 dicembre 2014
Scrivi commento

Si deve essere connessi al sito per poter inserire un commento. Registratevi se non avete ancora un account.


busy