Successo dell’assemblea popolare di BW.it
Fonte: "La Sicilia", ed. Caltanissetta del 12 Marzo 2009

IL SINDACO TENDE LA MANO ALL’OPPOSIZIONE CONSILIARE


BUTERA. Assemblea pubblica nei locali della parrocchia Maria Ausiliatrice, dove maggioranza ed opposizione si sono occupati delle problematiche della città. Al tavolo della presidenza c’erano i consiglieri delle due fazioni presenti in consiglio comunale, una folta platea, inoltre, ha partecipato
attivamente al dibattito pubblico. A presiedere i lavoro don Aldo Contrafatto, parroco di Maria Ausiliatrice. L’esigenza di incontrare gli amministratori è scaturita dopo un dibattito “web” tra il Sindaco Luigi Casisi ed i consiglieri comunali.
Ed il primo cittadino, prima di avviare i lavori, ha teso la mano alla minoranza affinché «si lavori insieme per il bene della nostra città». Ad organizzare l’incontro sono stati gli amministratori del network “Buteraweb”, definito “la voce dei cittadini che non hanno voce”. Le problematiche inerenti l’economia, la mancanza di alloggi popolari da destinare alle famiglie povere, le discussioni inerenti lo “status” dei quartieri, sono state le tematiche del dibattito.
E tramite il sito web, che nel giro di qualche mese ha raggiunto visite da record, anche gli emigrati in Germania ed in Belgio hanno fatto sentire la loro voce. «C’è tanto da fare – ha detto il sindaco Luigi Casisi – ma l’intera classe politica deve venire incontro all’amministrazione comunale ». La minoranza in consiglio ha fatto rilevare le problematiche della realizzazione dei parchi eolici nel territorio buterese. E dopo due ore di discussione, tra promesse ed un lungo dibattito politico, gli amministratori si sono dati appuntamento tra qualche mese. L.M.
Commenti
... : isidoro
Sul successo dell'incontro fatto e organizzato da Padre Aldo, avente per tema " lo sviluppo sucio econico" non sono completamente d'accordo. L'argomento era troppo vasto e dava a tutti la possibilità di parlare, senza avere un contraddittorio valido. Come se si fosse fatto una discussione di ciclismo o di calcio.Faremo questo, oppure quest'altro o quest'altro ancora, parole solo e solamente parole. La gente in piazza, parla dei debbiti che l'attuale amministrazione ha trovato, e che non permette di svolgere un'azione amministrativa valida. L'opposizione invece, asserisce che i debiti sono solo frottole,e che non riescono a lavorare perchè incapaci.Occorre capire se i servizi non funzionano per i debiti o per incapacità amministrtativa. Un ringraziamento a Buteraweb per la professionalità, mentre a Padre Aldo, voglio consigliare di dare più spazio agli ospiti e di non fare l'attore principale.Saluti Isidoro.
16 marzo 2009
... : Pianofiera
siamo alle solite. caro ISIDORO PROPONITI CON PIU' VISIBILITA' O SPERAVI CHE PERMETTESSI LA RISSA COME FORSE TU O ALTRI SPERAVATE. SE HAI CORAGGIO ORGANIZZA QUALCOSA TU E COME PECORELLE TI VERREMO DIETRO smilies/cheesy.gif smilies/cheesy.gif smilies/cheesy.gif smilies/cheesy.gif smilies/cheesy.gif smilies/cheesy.gif smilies/cheesy.gif smilies/cheesy.gif smilies/cheesy.gif smilies/cheesy.gif smilies/cheesy.gif
17 marzo 2009
... : giuseppe
Pianofiera
Io continuerò a farti I Conplimenti 1. per la professionalita che ai portato à cuesta seduta iniziale ,
2.Essento stata la prima Conferenza ? publica E stato un Sucesso Di Buona volonta ? Sia da parte TUA, che ai Messo a disposizione la Chiesa , Che anche il LAVORO del Nostro STAF, Che questo E Vero Volontariato, Che noi che Siamo fuori del Paese ? dovremmo Essere veramente Lieti di Poterla Seguire IN Diretta, Cuesta picco discussione di PIAZZA.
ISIDORO
Sono sicuro che la Prossima Volta i Nostri Rapresentanti Politici , Non verrano Solamente A volersi Profilare ? ma che la Prossima Volta Cifaranno Testimni , Di decisioni , E che segneranno la Via per il FUTURO di BUTERA ...
smilies/grin.gif smilies/grin.gif smilies/grin.gif smilies/grin.gif smilies/grin.gif smilies/grin.gif smilies/grin.gif smilies/grin.gif
17 marzo 2009
... : isidoro
Ho semplicemente scritto ciò che ho sentito dire. Nom intendo minimamente entrare in polemica con Padre Aldo, ma considerato che sono una persona libera e senza la museruola, dico quello che penso, senza farmi condizionare. Non c'è sta la rissa, ma nemmeno un dibattito costruttivo. Questo dice la maggior parte delle persone. Saluti isidoro.
18 marzo 2009
... : Gaetano
E allora facci sapere come si organizza un dibattito pubblico...
Almeno diamo l'elogio a te se riuscirà...
Purtroppo il vizio dei Buteresi è questo: lamentarci sempre e non concludere niente...
Bruno Vespa aspettiamo a te.....
Saluti
18 marzo 2009
... : Pianofiera
SPESSO TANTO MALE SI COMPIE O SI DICE DIETRO " I SENTITO DIRE". SIGNOR ISIDORO SE IN FUTURO SI FARANNO ALTRI INCONTRI SU TEMI SPECIFICI LA INVITO SIN DA ORA A PRESIEDERE L'ASSEMBLEA CON LE SUE ALTE CAPACITA'(suppongo). LE SPESE DI ORGANIZZAZIONE COME IN PRECEDENZA ME LE ACCOLLERO' IO. MI FACCIA CONOSCERE GIORNO DATA TEMI E QUELLO CHE PREFERISCE. SIAMO IN ATTESA LO STAFF E IO DELLE SUE ILLUMINANTI INDICAZIONI. IO MI CHIAMO PADRE CARMELO ALDO CONTRAFATTO NATO E RESIDENTE ABUTERA E MISFORZO DI DARE IL MIO MODESTO CONTRIBUTO PER IL MIGLIORAMENTO DEL PAESE SENZA GUADAGNARCI NIENTE. MI AUGURU CHE LA STESSA SCHIETTEZZA LA DIMOSTRI LA SUA SIGNORIA. CON AMICIZIA E PRONTO A QUALSIASI CONFRONTO PUBBLICO smilies/angry.gif smilies/angry.gif smilies/angry.gif smilies/angry.gif smilies/angry.gif smilies/angry.gif smilies/angry.gif smilies/angry.gif
18 marzo 2009
... : direttore
Carissimo Isidoro, non voglio fare il difensore di nessuno, ma mi e d’obbligo risponderti, in questo forum mai nessuno me compreso sì e preso, la briga di fare non dico quello che fà padre Aldo ma nemmeno il 30% di quello che lui ha fatto, e ne sono sicuro che farà ancora tanto, sempre perché vuole bene alla comunità Buterese, e tutto questo lo fà con tanto amore verso gli altri. Pertanto i tuoi discorsi sono fuori luogo. Ho letto pure che tu parli per sentito dire e questo ti faccio presente che non ti fa onore perchè ogni uno di noi, deve parlare per quello che lui si sente di dire e in prima persona risponde di quello che ha detto“qui in questo forum ognuno ha il diritto di dire la sua però almeno se uno deve sparlare su un’altra persona lo faccia con nome e cognome e non nascondersi sempre dietro Nick, poi come ha detto bene padre Aldo se tu sei all’altezza di fare meglio che ben venga, vieni parliamone cerchiamo gente come te che ha voglia di fare cose costruttive e non “distruttive”.
Detto questo carissimo isidoro ti invito a qualificarti con nome e cognome certo che lo farai ti saluto cordialmente
Il direttore
Antonio pappalardo

18 marzo 2009
... : max80
Nessuno dubita delle capacità di Don Aldo, come pure non è in discussione lo sforzo degli organizzatori, VERAMENTE LODEVOLE.
Di contro, non condivido le risposte date ad Isidoro.
19 marzo 2009
... : isidoro
Per fare chiarezza e,per non dare adito ad equivoci; mi corre l'obbligo di rispondere una volta per tutte e senza peli sulla lingua. Intanto visto che ci tenete tanto, SONO ROCCO SBIRZIOLA DI BUTERA. Caro direttore non ho mai scritto per sentito dire, ma di quello che dice la maggior parter della cittadinanza di Butera. Non ho fatto nessuna lesa MAESTA, ma ho scritto quello che ritenevo opportuno e ho visto. I complimenti a Buteraweb li ho sempre fatti e in maniera convita. Mentre a Padre Aldo, la cui stima non è mai venuta meno, mi sono semplicemente limitato a dare dei consigli; la presentazione degli invitati e del convegno, lo ha impegnato per oltre 24 minuti. Il tema trattato dava a tutti la possibilità di parlare, anche senza una specifica preparazione. Non desidero lo scontro, ma un dibattito che faccia emergere la verità. Questi debiti ci sono o non ci sono? I servizi non funzionano per incapacità amministrativa, o per i debiti che hanno trovato? Quale fituro se si continua in questo modo? Saluti Isidoro.
23 marzo 2009

busy