Congresso dell'Auser per il nuovo direttivo
Fonte: "Giornaleonline.lasicilia.it", Ed. di Caltanissetta del 30 Gennaio 2013, pag.33

Congresso dell'Auser per il nuovo direttivo


Butera. c. l.) Si svolgerà il 2 febbraio dalle ore 18 il primo congresso Auser di Butera. L'evento si svolgerà presso il salone Giovanni Paolo II della parrocchia San Tommaso. Dopo il saluto del sindaco Luigi Casisi e dell'arciprete don Filippo Ristagno (che è padre spirituale dell'Auser di Butera), a coordinare i lavori del congresso sarà il presidente provinciale dell'Auser Nicola Boccadutri. Aprirà i lavori il segretario cittadino dell'Auser Riccardo Pettineo che traccerà il cammino e le iniziative svolte dall'associazione dalla nascita ad oggi, oltre, naturalmente, a delineare il programma del 2013. 
Una volta data lettura delle tesi congressuali, si succederanno i vari interventi da parte di Fiorello Riggio sul tema legato all'invecchiamento della popolazione riferito al contesto economico e sociale, Rita Pasqualetto sul tema "Dalla parte delle donne", Luigi Vassallo su welfare e questione meridionale, Gaetano Cravana sul terzo settore, Pippo Ostinato su benessere, salute e comunità, Pippo Carluzzo sul Filo d'argento.
Conluderà i lavori il presidente regionale dell'Auser Pippo Di Natale. L'Auser, da sempre impegnata nella promozione di manifestazioni culturali, sociali e ricreative e che a Butera vanta oltre cento soci, procederà anche alla nomina del nuovo direttivo con l'intento di dare ancora maggiore slancio alla sua stessa attività. Inoltre saranno eletti tre delegati cal congresso provinciale, dopo di che si procederà all'approvazione del documento congressuale. Infine, l'arciprete don Filippo Ristagno benedirà i soci dell'Auser buterese.
Commenti

busy